Eventi Musicali

I concerti “virtuali” del Walled Off Hotel

I concerti “virtuali” del Walled Off Hotel

Aprirà ufficialmente questo weekend, ma un concerto inaugurale è già stato tenuto da, niente popò di meno che, Elton John!!!
Solo che Elton John di fatto non era presente!
Il Walled Off Hotel è l’ultmo progetto dello street artist Banksy che aperto un vero albergo alla periferia di Betlemme, a dirimpetto del muro fatto costruito da Israele per separare la città palestinese dai territori di Gerusalemme Est. L’inusuale hotel non si compone solamente da nove camere, ma anche di una galleria d’arte curata dal Dr. Housni Alkhateeb Shehada e un museo, gestito insieme al Dott. Gavin Grindon della Essex University.
La particolarità dell’albergo è però il piano bar ove è presente un pianoforte in stile coloniale programmato per funzionare in sincrono con un video realizzato dagli stessi artisti: così dopo Elton Jonh, prossimamente, i presenti nella sala avranno possibilità di ascoltare i Massive Attack, i Nine Inche Nails, Atticus Ross, Flea, Hans Zimmer, e molti altri.
Se pensate di voler passare una notte al Walled Off Hotel il costo è di 30 dollari (più una cauzione di altri 1000$ come assicurazione per le opere d’arte).

(foto dal canale Twitter @thereaIbanksy)

Andrea Zanella

Marzo 10th, 2017

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *