Eventi Musicali

Il curioso mondo del merchandising dei KISS

Il curioso mondo del merchandising dei KISS

Con un fatturato di mezzo miliardo di dollardi, i KISS si possono dire la band che ha venduto più gadget in tutta la storia della musica, di cui 100 milioni solo nel 2015.
È questo quello che emerge in un articolo apparso su Billboard che riporta un’intervista con Paul Stanley, uno dei componenti storici del gruppo rock americano.
Certo non è difficile crederlo se poi si va a sfogliare il catalogo del merchandising: un elenco che già dagli anni ’70 includeva t-shirts, patches, posters, scatole per il pranzo e che negli ultimi tempi ha incluso maschere idratanti, flippers, fino a preservativi e frigoriferi.
Alla domanda se i KISS sono mai stati criticati per il loro merchandising, Paul Stanley ha risposto:
“Altre band ci hanno preso in giro per il nostro merchandising, ma hanno smesso subito appena hanno visto gli assegni che ci arrivavano e – tutto d’un tratto – sono saltate sul carrozzone”.

(foto Kevin Winter, Getty Images)

Andrea Zanella

Febbraio 23rd, 2017

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *