Eventi Musicali

GENE SIMMONS CRITICA U2 E ROLLING STONES

GENE SIMMONS CRITICA U2 E ROLLING STONES

Gene Simmons, dei Kiss,  ha criticato gli U2 e i Rolling Stones soffermandosi sull’attività live di entrambi i gruppi.  Secondo il bassista gli U2 e i Rolling Stones si comporterebbero da disonesti con i fan, utilizzando basi in concerto. “Mi dà fastidio quando si pagano 100 dollari per vedere uno spettacolo dal vivo e poi gli artisti usano basi” spiega Gene “una parte dello spettacolo, dal 30% al 50%, è fatto su basi sulle quali gli artisti cantano sopra.”

“Siano onesti, però. Qui non si parla di basi, si parla di disonestà” spiega Gene “Quando noi ci esibiamo dal vivo, sul palco non ci sono sintetizzatori e non usiamo basi. Come noi, poche band si comportano così, penso agli AC/DC e ai Metallica. Non posso dire la stessa cosa degli U2 e dei Rolling Stones. Ci sono davvero poche band, in giro, che non usano basi.”

Andrea Zanella

Agosto 7th, 2015

No comments

Comments are closed.