Music and News

Giovedi 6 aFebbraio 2014

Giovedi 6 aFebbraio 2014

Metti una sera, a un concerto: i Pearl Jam, che già sono una garanzia di qualità con le canzoni del loro repertorio, di solito non disdegnano offrire una manciata di selezionatissime cover alla platea, e questa volta tocca a “Rockin’ in the free world”, brano firmato da Neil Young originariamente incluso nell’album “Freedom” che raramente manca dalle setlist della formazione di Seattle. Una perfect night, quella appena descritta, che i presenti – ieri sera – all’ultima data del festival Big Day Out in programma a Perth, in Australia, hanno visto diventare magica quando sotto i riflettori, accanto a Eddie Vedder (nella foto), è comparso anche Win Butler, frontman degli Arcade Fire (anche loro nel cartellone dell’evento), per un duetto sulle note del brano firmato dal veterano rocker canadese.

Howard Stern, decano dei DJ rock americani, quando ha qualcosa da festeggiare è solito organizzare party memorabili, e chi ha visto il finale di “Private parts”, commedia biografica che l’ha visto interpretare se’ stesso, se ne ricorderà. Per il suo sessant’anni, però, la personalità radiofonica americana ha davvero voluto superarsi: sul palco dell’Hammerstein Ballroom di New York, lo scorso venerdì, il vulcanico showman ha voluto chiamare tre leggende del rock come il già chitarrista dei Guns N’ Roses Slash, l’ex Creedence Clearwater Revival John Fogerty e la voce degli Aerosmith Steven Tyler per regalarsi un’indimenticabile session di compleanno. Il lussuosissimo trio, per celebrare il genetliaco, si è prodotto di una rilettura di “Dream on”, classico del ’73 della band di Boston.
Miley Cyrus appare coperta solamente da un cuscino sulla copertina del nuovo numero della rivista “W”. La cantante sfoggia un look che la rende quasi irriconoscibile: abbandonati i capelli corti, si mostra con una capigliatura bionda di media lunghezza che è quasi certamente una parrucca visto che nelle sue foto di oggi è sempre con un taglio corto. Le foto accompagnano un servizio, intitolato “My oh Miley!”, in cui la cantante viene intervistata dal giornalista Ronan
Farrow. Miley, tra le varie affermazioni, dice che detesta i bambini , “Tanto i soldi io li ho già. Se nessuno compra il mio album, nessun problema. Ho una casa e ho dei cani che amo. Non ho bisogno di altro”. Si apprende inoltre che la giovane cantante preferisce restare tappata in casa. “Non esco mai di casa. Perché dovrei andare al cinema? C’ho un televisore grosso così e un cuoco che mi prepara del cibo delizioso”.

I Bad Religion (nella foto) torneranno ad esibirsi in Italia nel corso della prossima estate: la storica band californiana sarà di scena al Live Club di Trezzo D’Adda, in provincia di Milano, il prossimo primo giugno. I biglietti sono disponibili al prezzo di 25 euro più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali.

Prenderà il via dal Teatro Nazionale di Milano il prossimo 18 febbraio il nuovo tour di Angelo Branduardi, “Il rovo e la rosa”: la serie di eventi proseguirà poi il 22 febbraio a Savona.

Claudio Baglioni ha annunciato l’aggiunta di nuove date al suo “Convoilive tour”: gli appuntamenti annunciati riguardano Verona (il 7 aprile) e Forlì (il 4 maggio).

Assenti dal panorama discografico dal 2008, anno che li vide consegnare ai mercati “4:13 dream”, i Cure pubblicheranno un nuovo album di inediti in studio – il quattordicesimo di una lunga e onoratissima carriera iniziata nel 1979 con “Three imaginary boys” – nel corso dell’anno appena iniziato: la formazione guidata da Robert Smith starebbe pensando ad un secondo capitolo dell’immediato predecessore il cui titolo di lavorazione sarebbe “4:14 scream”.

Trovano effettivo riscontro le indiscrezioni trapelate negli ultimi giorni circa il passaggio dall’Italia degli Arctic Monkeys nel corso della prossima estate: Alex Turner e soci – ha confermato il promoter italiano della band – saranno di scena il prossimo 16 luglio al Castello Scaligero di Villafranca, in provincia di Verona, e il giorno successivo a Pistoia, nell’ambito della rassegna Pistoia Blues.

Rosa

Febbraio 6th, 2014

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *