Music and News

Giovedi 9 Gennaio 2014

Giovedi 9 Gennaio 2014

Come previsto, “Beyoncé” – con 991.000 copie vendute nei primi dieci giorni di commercializzazione – guida anche questa settimana, come la scorsa, la classifica di “Billboard”.
Secondo i dati confermati al momento, “Beyoncé” è il dodicesimo nell’elenco dei dischi più venduti dell’anno negli USA (i primi dieci hanno tutti superato il milione di copie).

Un sito olandese dedicato ai Talking Heads (Talking-Heads.nl) ha scoperto un brano inedito, ascoltando una registrazione del primo dei due concerti tenuti dalla band – allora ancora un trio: David Byrne, Chris Frantz and Tina Weymouth – come supporto dei Television al leggendario CBGB di New York il 30 luglio 1976. Si tratta di un brano strumentale; e nel breve dialogo con una persona del pubblico che lo precede, David Byrne, dopo averlo annunciato (“This is an instrumental”) ed essersi sentito chiedere “No title?”, risponde “We call it ‘Theme’”

Il sito britannico di entertainment DigitalSpy pubblica i risultati del readers’ poll di fine anno. Il sito, che afferma di avere “22 milioni di lettori”, riferisce che al sondaggio hanno partecipato 22.600 utenti. Per quanto concerne la musica, nessuno scossone: solo nomi ben consolidati
o comunque prevedibili. Eccoli:

Best Song
Daft Punk: ‘Get lucky’

Best Album
Katy Perry: ‘Prism’

Best Male Solo Artist
Justin Timberlake

Best Female Solo Artist
Katy Perry

Best Group
One Direction.
Never mind the baubles”, “fregatevene delle palline dell’albero di Natale”, è l’appropriato titolo – giocato su quello dell’unico album dei Sex Pistols, “Never mind the bollocks” – con cui l’emittente televisiva britannica BBC4 trasmette le immegini inedite di un concerto piuttosto speciale della band di Johnny Rotten e Sid Vicious. Si tratta di uno spettacolo tenuto all’Ivanhoe Nightclub di Huddersfield il giorno di Natale del 1977, che fu anche l’ultima performance dei Sex Pistols in terra britannica.

David Simon, il creatore della serie televisiva statunitense di culto “The wire”, trasmessa negli USA dal 2 giugno 2002 al 9 marzo 2008, con 60 episodi nell’arco di cinque stagioni, ha scritto un musical basato sulle canzoni dei Pogues. Prima di diventare autore, Simon è stato cronista di “ era” al quotidiano “The Baltimore Sun” dal 1982 al 1995. “ he Herald” riporta che David, il quale aveva inserito vari brani dei Pogues nelle puntate di “The wire”, ha approntato un primo copione ma probabilmente “ci vorranno anni” prima che possa essere rappresentato.

 

Kanye West è stato querelato per il sample presente nel suo ultimo singolo estratto dall’album “Yeezus”, ovvero “Bound 2″. Il brano in questione conterrebbe uno stralcio da “ ound”, traccia dei Ponderosa Twins Plus One risalente al 1971.
Umberto Tozzi ha annunciato le nuove tappe del tour che lo porteranno in giro per i teatri italiani il prossimo anno. A partire dal prossimo 31 gennaio, la voce di “Gloria” porterà dal vivo “Yesterday, today” in occasione del quale eseguirà i suoi più celebri successi di 45 anni di carriera. Dopo la data zero che si svolgerà il 19 gennaio ad Altamura, in compagnia della Grande Orchestra Sinfonica Saverio Mercadante, il tour prenderà il via da Brescia.

Iggy Pop ha aperto le porte della sua casa per lanciare un messaggio natalizio a tutti i suoi fan. Con un breve video pubblicato sulla sua pagina ufficiale di YouTube, in cui vengono ripresi alcuni dettagli degli interni della lussuosa villa con piscina, un grande albero di Natale, i suoi due cani e il pappagallo, l’Iguana invia i suoi più “sentiti auguri” dall’interno della vasca idromassaggio, indossando un cappellino da Babbo Natale

Rosa

Gennaio 8th, 2014

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *