Eventi Musicali

I MUSE COMMENTANO L’ALBUM “DRONES”

I MUSE COMMENTANO L’ALBUM “DRONES”

I Muse commentano “Drones” il loro settimo album in studio. Il gruppo ha detto ai media che il loro lavoro è ispirato ai droni, che rappresentano : “gli esseri unami che in momenti di debolezza” spiega Matthew Bellamy “rischiano di essere abusati dal potere fino a trasformarsi in robot.”

Il concept non è solo la storia apocalittica è il ritorno a un suono basato su chitarra, basso e batteria per affrontare i temi classici dell’immaginario della band. “Il tema mi è venuto in mente leggendo il libro “Predators” che racconta tutti gli attacchi dei droni negli ultimi 10 anni ” ha detto Bellamy “credo sia una metafora efficace della nostra condizione odierana. Volevo che il disco avesse sia un significato politico sia uno personale.”

Andrea Zanella

Novembre 18th, 2015

No comments

Comments are closed.