Eventi Musicali

J-AX COMMENTA IL SUO NUOVO ALBUM

J-AX COMMENTA IL SUO NUOVO ALBUM

“Tutti i cantanti dicono ogni volta che è il loro disco più maturo. Questo è il mio disco più bello. Spero sia chiaro che sono sempre il solito immaturo di sempre” ha detto J-Ax “spero sia chiaro che semmai c’è una saggezza acquisita, volente o nolente : come una tartaruga, quando vivi tanto. “Il bello d’esser brutti” è un album che spazia ta i generi : il rap, il rock e il pop. Detto questo, posso abbracciare la musica che voglio. Il minimo comun denominatore alla fine sono io, la mia voce.”

“Quest’album è dedicato ai miei ascoltatori” spiega J-Ax “spero di aver fatto una cosa che li faccia strippare. Ho sempre vissuto la vita e la morte come una missione, mentre per altri è solo un lavoro.”  Nel libretto che accompagna l’album, J-Ax ha coinvolto tanti amici : Max Pezzali, l’amico Neffa che co-firma cinque brani, Valerio Jovine dei 99 Posse, Club Dogo, Il Cile, l’amico Fedez e Nina Zilli.

Andrea Zanella

Aprile 9th, 2015

No comments

Comments are closed.