Eventi Musicali

POLEMICHE SUL DOCUFILM “AMY : THE GIRL BEHIND THE NAME”

POLEMICHE SUL DOCUFILM “AMY : THE GIRL BEHIND THE NAME”

La famiglia di Amy Winehouse polemizza con il docufilm “Amy : the girl behind the name”. I parenti, in un primo momento, erano d’accordo con il documentario ed erano intenzionati a collarborare ma, recentemente,  si sono dichiaratio contrari al lavoro del regista Asif Kapaida. Mitch Winehouse ha detto di essere disgustato dalla visione della pellicola e ha aggiunto : “Amy si sarebbe infuriata vedendolo. Questo film non è ciò che lei avrebbe voluto.”

“Se solo emergesse la verità sull’ex-compagno Blake Fielder” ha spiegato “lui non potrebbe più andare in giro per strada. Non possiamo bloccare il film, ma quando uscirà èptremo fare denuncia per diffamazione e calunnia. I nostri legali visioneranno il film e si riservano il diritto di procedere legalmente e verificare se ci sono gli estremi per farlo. ” La famiglia Winehouse ha reso noto di aver preso le distanze dal film, sente che il film è un’occasione mancata per celebrare la sua vita e il suo talento.

Andrea Zanella

Settembre 26th, 2015

No comments

Comments are closed.