Media Partner

Vicenza for Children - Radio Marilù - Media Partner

Quando il metal è anche solidarietà: Metalheads United

Il progetto virtuale Metalheads United, che ha avuto origine nella primavera del 2020, ha deciso di tornare a farsi sentire per continuare a sostenere e diffondere l’operato di “Vicenza For Children” (pagina Facebook https://www.facebook.com/vicenzaforchildren.it, URL https://www.vicenzaforchildren.it/), Associazione di volontariato che collabora con la Direzione generale dell’ULSS 8 Berica e supporta i bambini di ogni età e con qualsiasi tipo di problematica, ricoverati presso l’ospedale San Bortolo di Vicenza.

Un’idea che ha unito una nutrita schiera di musicisti veneti con la passione per la musica hard rock / heavy metal e motivati nel sostenere questa Associazione, che nel giugno 2020 ha realizzato il video – pubblicato sulla pagina Facebook dell’Associazione, della cover di “Stars” degli Hear ‘N Aid, la superband voluta e capitanata dal compianto Ronnie James Dio.

Tanto è stato il coinvolgimento e tanta era la voglia di ripetere l’esperienza da parte di tutti, che anche quest’anno i Metalheads United hanno voluto ripetersi con rinnovato entusiasmo.

Il progetto, come lo scorso anno, è stato sviluppato interamente in modalità on-line a partire dallo scorso febbraio, con la supervisione Capitano Tony “Mad” Fontò (White Skull) che, oltre ad aver dato il suo contributo come chitarrista, si è prodigato fin da subito seguendo la parte audio. La nuova canzone e nuovo video sono pronti, ed il tutto verrà pubblicato il 15 giugno direttamente sul canale YouTube dell’Associazione Vicenza For Children. Volete un indizio? E un incoraggiamento per l’Associazione a non smettere di credere mai in quello che fa…

Per sostenere Vicenza For Children potete effettuare una donazione all’IBAN IT08G0306911890100000002150, oppure donando il 5 per mille ed inserendo nella dichiarazione dei redditi il codice fiscale dell’associazione 95123820243.

Aiutateci ad aiutare, insieme niente è impossibile!!!

Musicisti (tra parentesi band di appartenenza) partecipanti nell’edizione 2021:
Francesca Battistini / Giovanni Angiolin (Black Reflex)
Julia Rox / Alessandro “Apo” Apolinari / Alberto Toniolo (Roxwood)
Federica “Sister” De Boni / Tony “Mad” Fontò / Alex Mantiero (White Skull)
Nicola “Fiurla” Furlato / Moreno Ruaro / “Zio” Bruno Collareda / Nicola Lino Cherobin “Kero” (Opera/Dr.Stein)
Giacomo Gigantelli (Danger Zone / Spitfire)
Marco Righetto (Keep On Rockin’/Marco & Raffo)
Raffaele Rafforock Smaldone (Marco & Raffo/Mashuppers)
Michele “Jena” Tribbia / Roberto Springa / Siro “Syrous” Munaretto (Betrayer)
Jonathan Beretta (Balt Hüttar)
Diego Campagnolo / Marco Pampagnin (Samhain Black Sabbath Tribute)
Marco “Faent” Fanton (Feuerkorps Ramstein Tribute/Eternal Doubt)
Nicola “Biz” Bisognin (Anima Caribe)
Enrico Vangelista (The American Pranksters Offspring Tribute)
Holger Sinner Teichmann (Another Demon/Rock Therapy)
Tommaso Silvan / Filippo Naso (80 ‘em all)
Fabrizio Calderara (Exploder)
Paolo Albiero (Overdrive/Wit Matrix)
Sergio Vettore
Alessandro Baio
Federico Thiella
Mirco Zaramella